15.11.10

 

Il ruggito della leonessa


Presso la sede del circolo femminista “Il ruggito della leonessa” (Donna proletaria), in Milano via Stadera n.12, si terrà sabato 20 novembre dalle ore 16,00 alle 19,00 un incontro-dibattito per discutere e preparare una iniziativa pubblica contro la violenza maschilista, da tenersi preferibilmente il sabato 27 successivo.

Partecipate numerose! Per contatti, su Facebook http://www.facebook.com/group.php?gid=110343015654110 o tel. a Emma (3299754906).

La leonessa, dea di collera e affermazione di Sè: “Brucio e fumo e lancio coltelli dai miei occhi e ruggisco (benchè tirate la mia coda) i miei aspetti sono taglienti ed ho graffiato in profondità, la mia energia è forte e feroce ed il mio fastidio ha necessità di essere espresso. Benchè a volte delicata, io posso essere molto intensa. Una volta risvegliata sono difficile da escludere, sono sempre appropriata, sempre necessaria. Non provate ad eliminarmi, devo essere sentita… riconosciuta, sono Leonessa”.

Etichette: , , ,


Comments:
niente male
 
Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

"La donna libera dall’uomo, tutti e due liberi dal Capitale"

(Camilla Ravera - L’Ordine Nuovo, 1921)

--------------------------------------

Sciopero generale, subito!

Stop agli omicidi del profitto! Blocchiamo per un giorno ogni attività. Fermiamo la mano assassina del capitale. Organizziamoci nei posti di lavoro in comitati autonomi operai con funzioni ispettive. Vogliamo uscire di casa... e tornarci!

--------------------------------------